Archivi tag: traffico d’armi

Domodossola, operazione “Nuovo potere”: gli affari non hanno famiglia né dimora

di Giulia Rodari

«Il nuovo potere non ha famiglia» sono le parole registrate durante un’intercettazione telefonica e che il procuratore aggiunto di Reggio Calabria, Nicola Gratteri, ha utilizzato per spiegare come le ‘ndrine Zavettieri e Pangallo-Maesano-Favasulli abbiano invertito rotta al fine di soddisfare gli affari.
Infatti, i due clan che fino alla fine degli anni ’90, durante il periodo noto come la Faida di Roghudi conclusosi dopo oltre 50 vittime, erano in contrapposizione hanno accantonato il passato per un futuro di collaborazione nelle zone di Roccaforte del Greco e Roghudi (RC).

Continua a leggere