Archivi tag: natale

Ultimi banchetti natalizi di Libera Terra!

liberaterraprodotti
Si ricorda che, anche quest’anno, sarà possibile acquistare i prodotti di Libera Terra presso i banchetti che saranno allestiti nei prossimi due weekend.
In particolare:

 


– Sabato 13 dicembre a Domodossola, via Briona

– Domenica 14 dicembre a Omegna, largo Cobianchi
– Sabato 20 dicembre a Verbania, piazza Ranzoni
– Sabato 20 dicembre a Domodossola, via Briona

I prodotti di Libera Terra, provenienti dalle terre confiscate alle mafie, oltre che rappresentare un riscatto sociale e lavorativo, costituiscono anche un’idea per un regalo etico e responsabile, da donare in occasione delle feste!

Natale con Libera Terra

volantinonatale2014Sotto il periodo natalizio è abitudine guardarsi intorno, per decidere cosa regalare ai propri conoscenti e parenti. Per il secondo anno, Libera VCO propone un regalo simbolico di un impegno concreto contro le mafie, promuovendo un’attività virtuosa che sta andando avanti da anni, chiamata Libera Terra. Le composizioni dei prodotti di Libera Terra infatti, sono il frutto del riutilizzo sociale, pulito e onesto delle terre confiscate alla mafia in tutta Italia. Il sapore del riscatto, si fonde con quello della qualità, ottenuta grazie alla coltivazione e lavorazione biologica. Continua a leggere

Regalare un natale “Libero”

di Valentina Aielloliberaterra

Come tutti gli anni, nel periodo natalizio non mancano i banchetti di Libera Terra nella piazze del VCO. I prodotti di Libera Terra, provenienti dalle cooperative agricole e sociali sorte sui beni confiscati alle mafie, sono quelli che si usa chiamare “buoni due volte”: oltre che, appunto, avere un forte significato etico e morale, tutta la pasta, i vini, le diverse conserve e confetture sono frutto di una produzione che rispetta i principi dell’agricoltura biologica e protetta.
Ampia è anche la varietà dei prodotti: dai derivati delle semole di grano duro (pasta, anche integrale, cous cous, tarallini e friselline) alle conserve dolci (marmellate, gelatine di vino) e salate (creme di carciofi, olive nere, pomodorini, peperoncini e melanzane sott’olio), fino ad arrivare ai vini (rossi, bianchi e neri)e ai liquori. Recentissima novità sono i biscotti (all’arancia e alla mandorla), insieme a tante altre conserve.

Continua a leggere