Archivi tag: mafie

Verso il 21 marzo 2015: aperte le iscrizioni per Bologna!

21marzobolognaIl 21 marzo 2015 sarà Bologna ad ospitare la XX Giornata della Memoria e dell’Impegno.
La verità illumina la giustizia“, questo lo slogan scelto per XX Giornata delle Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Libera per la XX edizione ha scelto l’Emilia Romagna, ha scelto Bologna.
Come gli altri anni, anche il coordinamento di Libera VCO si mobiliterà per partecipare a questa giornata importante, simbolo di tutto l’impegno e la costanza giornalmente spesa in questa battaglia.

Come partecipare

Il viaggio comprenderà andata e ritorno in pullman, con partenza da Verbania, nella mattina di sabato 21 marzo, per ritornare sempre a Verbania in serata.
Il costo del viaggio sarà di 20 euro a persona (con la possibilità che si riduca ulteriormente, in relazione ai finanziamenti esterni che verranno ottenuti).
Sarà possibile iscriversi inviando il Modulo d’iscrizione compilato all’indirizzo e-mail [email protected], con scadenza entro e non oltre domenica 1 marzo. E’ obbligatorio effettuare il pagamento entro la stessa data, presso il Kantiere di Possaccio (via alla Cartiera 23, Verbania).
Per i minorenni, è obbligatorio compilare la LIBERATORIA MINORENNI. Continua a leggere

Riciclare significa…

di Valentina Aiello e Carlotta Bartolucci

«Quando qualcuno mi chiama nelle sale a parlare con i cittadini di riciclaggio e (soprattutto) di antiriciclaggio, per me è un’attestazione di fiducia: non solo vengo, corro». Così il professore e avvocato Ranieri Razzante ha aperto, il 19 aprile, il terzo incontro della rassegna di eventi “Il potere del denaro” organizzata da LiberaVCO, tenutasi presso lo spazio giovani “Il Kantiere” di Verbania. Razzante, oltre che essere stato consulente della Commissione Parlamentare Antimafia, è fondatore e presidente dell’Associazione Italiana dei Responsabili Antiriciclaggio.
«Si definisce riciclaggio – spiega Razzante, entrando fin da subito nel vivo dell’argomento – l’impiegare soldi provenienti da un’azione illecita in un atto, invece, lecito. Può essere un investimento di qualsiasi natura, dall’immobiliare al bancario, l’importante è che sia rigorosamente fatturato». Continua a leggere

A Genova, tutti i colori della speranza

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=BSZwvSouQxc&version=3&hl=it_IT]

di Giacomo Molinari

La bandiera rosa, stagliata contro il cielo grigio d’una fredda giornata di marzo, sventola sotto una brezza di levante che soffia dal mare poco distante.
Sotto di lei, abbracciata all’asta del vessillo, una sorridente ragazza chiacchiera con una compagna, in attesa che il corteo parta; gli occhi azzurri si sposano con la sciarpa che le protegge il collo e parte del viso, incorniciato da una massa di corti e spettinati capelli dorati.
Emana allegria, e spensieratezza.
Quella coppia di ragazze sorridenti, ieri mattina in Piazza della Vittoria, a Genova è l’immagine più eloquente della forza del movimento che si è dato appuntamento nella città della Lanterna per celebrare la XVII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie. Una forza basata sull’umanità dei partecipanti, capace di tradursi in disarmanti sorrisi, o nelle lacrime amare che seguono la lettura dei nomi dei nostri morti, ai quali quotidianamente dedichiamo il nostro impegno.

Continua a leggere

La multinazionale del crimine. Radicamento ed espansione delle mafie a livello internazionale

di Camilla Cupelli

Nell’ambito del festival dell’Internazionale di Ferrara si è tenuto lo scorso 2 ottobre un incontro dal titolo “La multinazionale del crimine”, sul tema delle mafie internazionali. Ospiti del dibattito erano Tonio Dell’Olio, responsabile di Libera Internazionale, Enzo Ciconte, esperto di mafie italiane, Raffaele Cantone, magistrato calabrese impegnato nella lotta alla ‘ndrangheta, Federico Varese, criminologo e professore ad Oxford, Michele Curto, responsabile di FLARE (Freedom Legalità And Rights in Europe) e Pierluigi Stefanini, direttore di Unipol e Unipolis.

Continua a leggere