Archivi tag: anpi vco

Fiaccolata di Libera-zione!

La sera del 24 aprile a Verbania si è tenuta una fiaccolata per commemorare la Festa della Liberazione, organizzata dall’ANPI Verbania – sezione Augusta Pavesi, dal presidio Giorgio Ambrosoli e dall’associazione 21 marzo. Durante il corteo centinaia di persone hanno sfilato per le vie del centro con le fiaccole in mano. Al termine, sotto la tettoia dell’imbarcadero vecchio, musica del coro Volante Cucciolo e letture.

Commemorazione del 25 aprile

Tra le immagini della commemorazione del 25 aprile, a Verbania, le interviste al partigiano Gianni Maierna, al direttore direttore scientifico dell’Istituto Storico della Resistenza nel Novarese e nel VCO Mauro Begozzi e al presidente dell’ANPI di Verbania sezione Augusta Pavesi China Ramoni Bussi.
Reazione, libertà e ricordo le parole d’ordine del passato e futuro impegno.

Una Colomba al Kantiere Verbania incontra i ragazzi di At-Tuwani

Presidio Giorgio Ambrosoli, Ass. 21 Marzo, Arci Verbania e Anpi Verbania sez. Augusta Pavesi hanno organizzato domenica 1 aprile un incontro Ahmed e Majdi, due ragazzi del villaggio palestinese di At-Tuwani, e Davide Ziveri del Comitato Salvagente. Ideato dal Performing media lab di Libera Piemonte e Acmos un paio d’anni fa, è un network per la difesa popolare nonviolenta delle persone a rischio di incolumità. Il suo obiettivo è tenere viva l’attenzione su quelle storie che verrebbero altrimenti dimenticate, come questa.

Una Colomba al Kantiere Verbania

Una Colomba al Kantiere Verbania

di Giacomo Molinari

Le sue mani si muovono veloci, frenetiche, armate solo di una penna, sulla cartina che rappresenta il suo Paese occupato.
E mentre parla, la sonora freschezza della lingua araba fatica a reggere la velocità del suo pensiero, di quell’emozione indignata che gli serra la gola quando racconta della strada che arriva al suo villaggio, dei bambini attaccati dai coloni, della quotidianità di un’oppressione brutale e della difficile coerenza della scelta della lotta non violenta; dietro di lui, il suo compagno annuisce, grave, e attende il momento di narrare la sua storia a quanti sono qui stasera per ascoltarla.
Nonostante sia domenica, il Kantiere di Possaccio si è animato, aprendo le sue porte a Ahmed, Majdi e ai ragazzi di Salvagente che da tempo accompagna gli abitanti del villaggio di At-Tuwani, sulle Hebron Hills, nel loro difficile cammino in cerca di giustizia.

Continua a leggere