Presentazione “L’onere della prova” a Villadossola

Di Giulia Molli

copertina_mattiello23aprilevilladossolaIn occasione delle celebrazioni del 25 aprile, anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazista e dal regime fascista, sabato 23 aprile alle ore 21, presso il Centro Museale (ex cinema) di Villadossola(via Boldrini), la sezione ANPI di Villadossola e il Presidio di Libera “R. Antiochia” di Domodossola organizzeranno una serata di divulgazione e dialogo, per fare il punto su uno dei periodi più cruciali della nostra Repubblica, il 1992, l’anno delle stragi mafiose.

A guidare la riflessione sarà l’on. Davide Mattiello, deputato parlamentare della Commissione Giustizia e della Commissione Antimafia. In particolare sarà presentato il suo libro “L’onere della prova – Stragi di mafia e politica: una questione aperta” (Melampo Editore).Mattiello in queste pagine analizza la relazione del 1993 della Commissione Antimafia della XI Legislatura, facendo luce sul  fitto intreccio di rapporti tra mafia e politica che si profilarono sullo sfondo di quei tragici eventi. E’ un libro denso di dati e riflessioni, dove però il lettore può trovare tutti i passi più importanti forniti di annotazioni storiche, per capire meglio il clima in cui viveva l’Italia in quegli anni.

Il messaggio di questo libro è chiaro: vuole dimostrare come la stagione delle stragi non sia chiusa. Ancora oggi dobbiamo fare i conti con la collusione tra mafia e politica, collusione che impedisce il pieno sviluppo civile ed economico del nostro Paese.
«Questo infausto periodo diventerà finalmente passato quando qualcuno di coloro che fino a ora ha garantito l’impunità e il tornaconto dei soggetti “vicini” all’organizzazione Cosa Nostra dirà quello che sa» scrive l’autore, ricordando che «bisogna anche avere la pazienza e il coraggio di definire sul piano politico, e non soltanto giudiziario, la verità su quanto accadde allora».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *